AUSTRALIA: KEATING LASCIA LA GUIDA DEI LABURISTI
AUSTRALIA: KEATING LASCIA LA GUIDA DEI LABURISTI

Canberra, 19 mar. (Adnkronos/Dpa)- A due settimane dalla sconfitta elettorale, l'ex primo ministro australiano Paul Keating ha lasciato la guida del partito Laburista. Al suo posto e' stato eletto l'ex ministro delle Finanze Kim Beazley, 46 anni. Suo vice sara' l'ex ministro degli Esteri Gareth Evans.

Keating, 52 anni, lascera' probabilmente anche il seggio in parlamento, mettendo fine ad una carriera politica durata vent'anni. Secondo molti analisti, nel suo futuro vi e' un incarico molto ben pagato nel settore privato. Diventato Tesoriere federale, la piu' alta carica finanziaria del paese, nel 1983, Keating era poi giunto alla poltrona di primo ministro nel 1991 dopo aver scalzato con una manovra di partito il predecessore Bob Hawke. Lo scorso due marzo la vittoria politica dei conservatori del partito Liberal Nazionale di John Howard ha messo fine a 13 anni di governo laburista. Il partito Laburista, che ha aveva 79 seggi, ne ha ora solo 47.

(Civ/Pe/Adnkronos)