COMETE: VA IN ONDA HYAKUTAKE CON I 'MATTONI' DELLA VITA (2)
COMETE: VA IN ONDA HYAKUTAKE CON I 'MATTONI' DELLA VITA (2)
FORSE AMMINOACIDI ANCHE NELLE COMETE

(Adnkronos) - ''Inoltre, -continua l'astrofisico italiano- l'amminoacido piu' semplice, la glicina, che e' anch'esso una molecola organica, ma piu' evoluta, e' stato scoperto due anni fa nelle nubi interstellari, che sono il luogo di origine delle comete. Ed il passaggio dagli amminoacidi, a molecole ancora piu' complesse, come il Dna e le proteine, i cosiddetti pilastri dell'evoluzione biologica, non e' molto lontano''.

''La scoperta del piu' semplice degli amminnoacidi, la glicina, e' stata fatta -ha riferito ancora Batalli Cosmovici- dall'astronomo americano Snyder due anni fa, osservando con il radiotelescopio Goldstone la nebulosa interstellare Sagittario B2''.

''Con la cometa Hyakutake che, ripeto, e' la prima che potremo studiare per molte ore di seguito, potrebbero quindi arrivare anche risposte sulla presenza di amminoacidi nelle comete. E dagli amminoacidi risalire anche a molecole piu' complesse. Se sulla Hyakutake scoprissimo amminoacidi -ha aggiunto ancora l'esperto del Cnr- avremmo ottenuto una risposta di grande importanza. Anche se certo restera' ancora aperto il grande mistero di come avviene il passaggio di queste materie inerti in sistemi viventi autoriproducenti''. (segue)

(Ada/Pe/Adnkronos)