EDITORIALE L'ESPRESSO: UTILE 12, 5 MLD
EDITORIALE L'ESPRESSO: UTILE 12, 5 MLD

Roma, 27 mar. (Adnkronos)- Torna in utile per 12,5 mld l'editoriale l'Espresso spa, che aveva chiuso il 1994 con una perdita di 11,3 mld. Il fatturato consolidato e' aumentato del 10,6 pc, passando dai 1.012,2 mdl del 1994 a 1.119,2 mdl. Calano il mol (a 98,4 mld, dai 113,3 del '94) e il risultato operativo (passato da 56,5 mld a 50,2). L'indebitamento finanziario netto, al 31 dicembre 1995, era pari a 10,2 mld, contro i 25 del 94.

Cresce il fatturato pubblicitario (piu' 5,6 pc), e calano di 70 unita' i dipendenti, che si attestano a quota 2.507. La capogruppo Espresso spa ha chiuso l'esercizio 1995 con un fatturato consolidato di 570,6 mld, pari al 13 pc in piu' rispetto al 1994; il mol e' pari a 57,5 mld (77,9 nel 94), l'utile netto consolidato e' di 2,4 mdl, contro le perdite per 9 mld registrate nel 1994. Il cda proporrra' all'assemblea dei soci (convocata per il 29 e 30 aprile) di non distribuire dividendi, e destinare a riserva l'utile di esercizio.

Per quanto riguarda l'Editoriale La Repubblica, l'esercizio 1995 si e' chiuso con una perdita di 2,3 mdl, contro i 6,2 mdl di utile netto del 1994; il fatturato e' stato pari a 529 mdl (455 nel 94). Sono aumentati sia il fatturato diffusionale ( piu' 21 pc) che il fatturato pubblicitario ( piu' 10,8 pc). Scende invece il mol ( 45,7 mdl, contro i 59 del 1994) e i dipendenti (da 695 a 663). L'indebitamento netto e' passato da 382 mdl a 180 mld. L'utile consolidato e' pari a 2,4 mld, contro una perdita di 9,4 nel 1994.

(Sec/Pe/Adnkronos)