RAI: AMBIENTI IRI SU SENTENZA PRETORE
RAI: AMBIENTI IRI SU SENTENZA PRETORE

Roma, 27 mar. -(Adnkronos)- Con riferimento al rigetto da parte del pretore del lavoro di Roma del ricorso presentato da Raffaele Minicucci contro la delibera del cda Rai di licenziamento del Direttore Generale, ambienti dell'Iri fanno osservare che tale rigetto non incide sugli affermati diritti dell'istituto nei confronti del Consiglio Rai, che attengono invece ai rapporti fra azionista e cda della societa' radiotelevisiva pubblica.

Gli stessi ambienti rilevano ancora che il pretore non ha comunque accolto la tesi di fondo del cda Rai sul proprio diritto esclusivo a revocare il Direttore Generale, essendo invece, come osserva il pretore, contitolare della competenza di revoca, come sostenuto dall'Iri, l'assemblea degli azionisti. Pertanto, concludono gli ambienti Iri, trova ancor piu' fondamento la difesa dei diritti dell'azionista Iri, perseguiti nelle competenti sedi.

(Red/Zn/Adnkronos)