TURISMO: I TOUR OPERATOR STRANIERI PREFERISCONO LA TOSCANA
TURISMO: I TOUR OPERATOR STRANIERI PREFERISCONO LA TOSCANA

Roma, 27 mar. (Adnkronos)- I tour operator stranieri preferiscono la Toscana (10 p.c.), seguita breve distanza dal Veneto (9 p.c.) e Lombardia (8 p.c.). La suddivisione geografica delle indicazioni attribuisce il 45 p.c. delle intenzioni per il Nord, il 25 p.c. per il Centro e il 30 p.c. per il Sud Italia. E' quanto emerge da un'indagine Unai, Unione nazionale alberghi italiani, aderente a Federturismo/ Confindustria e Cit Spa, riguardante il settore degli organizzatori professionali del turismo, condotta tra novembre '95 e febbraio '96 in dieci Paesi esteri, per individuare le preferenze per le stagioni in programmazione autunno-inverno '96/'97, primavera-estate '97.

La Toscana da sola rappresenta il 40 p.c. dell'aggregazione Centro Italia. I tedeschi pero' preferiscono la Lombardia rispetto a regioni come l'Emilia Romagna e la Sicilia. La Lombardia, invece, occupa il primo posto per l'Australia con il 9,97 p.c. superando la stessa Toscana e il terzo, alle spalle del Veneto, sul mercato inglese e francese e statunitense. Il Veneto occupa quasi costantemente la posizione a ridosso della Toscana ad eccezione del mercato nordamericano dove si colloca al primo posto con l'8 p.c. e l'11 p.c., rispettivamente della domanda degli Stati Uniti e del Canada. (segue)

(Sec/Pe/Adnkronos)