PAM: APPELLO PER AIUTI AL TAGIKISTAN
PAM: APPELLO PER AIUTI AL TAGIKISTAN

Roma, 27 mar. (Adnkronos)- Il Programma alimentare mondiale (Pam) lancia un appello per le 400mila persone che rischiano di morire di fame in Tagikistan a causa del continua deterioramente della situazione politica ed economica. In un comunicato diffuso oggi il Pam ha chiesto ai Paesi donatori 19 milioni di dollari per l'acquisto di 33mila tonnellate di generi alimentari necessari a coprire le emergenze del paese fino al maggio 1997. In Tagikistan almeno 620mila persone, riferisce il Pam, necessitano di aiuti alimentari e solo 400mila, in condizioni disperate, sono assistiti dal Pam.

''In molti villaggi -ha detto Trevor Martin, direttore del Pam in Tagikistan- circa l'85 per cento della popolazione vive in condizioni di estrema poverta'''. Le razioni alimentari del Pam coprono il 40 per cento del fabbisogno calorico giornaliero e le razioni per una persona al mese hanno un valore di 3.4 dollari, tre volte lo stipendio di un impiegato pubblico e il doppio di quello di un medico. Il Programma alimentare mondiale ha iniziato le operazioni di emergenza in Tagikistan nel 1993, all'indomani delle guerra civile che ha ucciso 50mila persone e causato 500mila sfollati.

(Com/Pe/Adnkronos)