VERTICE UE: MFD, UNDICI PROPOSTE PER IL NUOVO TRATTATO
VERTICE UE: MFD, UNDICI PROPOSTE PER IL NUOVO TRATTATO

Roma, 27 mar. -(Adnkronos)- La Conferenza Intergovernativa di revisione del Trattato di Maastricht costituisce una sfida ineludibile per le organizzazioni dei cittadini e dei consumatori europei. Questo il messaggio lanciato dal Movimento federativo democratico (Mfd) in occasione della Conferenza Intergovernativa che si aprira' a Torino il 29 e 30 marzo. ''In questo contesto e' necessario -secondo un comunicato del Mfd- riconsiderare la centralita' della cittadinanza europea, la 'citizenry', chiarendo che cosa si debba intendere per essa e su quali aspetti di essa si possa scommettere per rafforzare il processo di integrazione europea''.

Il Movimento federativo democratico ha inoltre individuato undici proposte per il nuovo Trattato: sui diritti umani, sulla carta dei diritti dei cittadini europei, sui servizi pubblici e di interesse collettivo, sull'accordo di politica sociale (il ''social agreement''), sulla trasparenza e l'accesso agli atti, sull'informazione e la comunicazione, sulla tutela dei diritti, sull'accesso alla giustizia, sulla rappresentanza sociale, sulla sussidiarieta', sulla libera circolazione e integrazione.

(Red/Zn/Adnkronos)