I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (3): L'INTERNO
I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (3): L'INTERNO

Houston. ''L'Italia ha passato altri momenti difficili, ma credo che con la pazienza e la buona volonta' risucira' a superare anche questo''. Lo ha affermato, incontrando una rappresentanza della comunita' italiana a Houston, il Presidente della Repubblica, Oscar Luigi Scalfaro, che ha anche auspicato ''piu' giustizia sociale e benessere maggiore, soprattutto per quelli che hanno piu' bisogno o sono emarginati''. Scalfaro ha chiesto ''pazienza'' agli italiani di Houston quando, ''a cominciare dal Capo dello Stato'', non si e' in grado di rispondere ''a sufficienza'' alle loro attese.

Roma. Prosegue il declino dell'occupazione nelle imprese industriali con piu' di 500 dipendenti. Secondo i dati Istat, il dato tendenziale di dicembre '95 rispetto al dicembre '94 ha registrato un calo dell'1,2 per cento; la variazione congiunturale, rispetto al novembre '95, e' stata pari a -1,4 per cento. L'indice dell'occupazione e' ancora in calo anche nel terziario: a dicembre '95 si registra una riduzione del 4,1 per cento rispetto allo stesso mese dell'anno precedente e dello 0,3 per cento rispetto al precedente mese di novembre.

Milano. Lira in recupero sul marco e in lieve flessione rispetto al dollaro, stamane, all'apertura dei mercati valutari in Italia. La moneta tedesca vale infatti 1.060 lire, contro le precedenti 1.063,21. Il dollaro viene invece scambiato a 1.571 lire, contro le 1568,87 della quotazione di venerdi' scorso.

Roma. Telegiornali e giornali radio andranno in onda oggi e domani in forma ridotta e senza servizi. I due giorni di protesta dei giornalisti dell'emittenza sono stati indetti dalla Federazione nazionale della stampa contro il mancato decreto del governo sulle misure a sostegno dell'occupazione, per la cassa integrazione e per la modifica della legge sull'editoria. Dall'astensione sono escluse le tribune politiche e le altre trasmissioni elettorali. (segue)

(Sin/Zn/Adnkronos)