DISOCCUPAZIONE: CASINI SCRIVE A SCALFARO
DISOCCUPAZIONE: CASINI SCRIVE A SCALFARO
DINI ASSENTE DA VERTICE MINISTRI EUROPEI

Roma, 1 apr. (Adnkronos) - Pierferdinando Casini, segretario del Ccd, stigmatizza con una lettera al Presidente della Repubblica, l'assenza del presidente del Consiglio e ministro del Tesoro, Lamberto Dini, dal vertice dei ministri economici europei tenutosi oggi a Lille che affrontava i problemi della disoccupazione. Dini, fa notare Casini, ''non e' presente. Le cronache elettorali registrano la sua assiduita' fisica e televisiva in ogni occasione di presentazione delle sue liste. Gli impegni europei, invece, devono attendere, a dispetto delle solenni promesse di tutti questi mesi e di appena pochi giorni fa''.

''Mi rivolgo a lei, signor Presidente, per segnalare questa inadempienza su un tema cosi' cruciale. La priorita' dell'Europa rispetto alle esigenze delle attivita' di partito fa parte a pieno titolo dei doveri del governo. E tanto piu' di un governo che era nato sul presupposto della sua neutralita' politica e che aveva visto il prolungarsi il mandato in vista degli imprescindibili impegni connessi al semestre italiano. La mia denuncia contiene soprattutto l'auspicio che gravi mancanze nei nostri doveri verso l'Europa non abbiano a ripetersi. E' un auspicio che questo governo, fattosi partito, ha fin qui sistematicamente disatteso. E che mi spinge ora a richiamare direttamente la Sua attenzione e, conclude Casini a confidare nella Sua garanzia''.

(Pol/Gs/Adnkronos)