ELEZIONI: VERLTRONI, UN APPELLO PER LA STABILITA' DEL GOVERNO
ELEZIONI: VERLTRONI, UN APPELLO PER LA STABILITA' DEL GOVERNO
UN GRANDE PATTO SOCIALE PER IL LAVORO

Roma, 1 apr. (Adnkronos) - ''Prima del voto faremo un appello agli elettori perche' votino per una stabilita' di governo che faccia uscire l'Italia dall'incertezza, perche' altrimenti il paese ballera' paurosamente''. Walter Veltroni si dice preoccupato per gli esiti incerti che possono derivare dal voto. Parlando all'assemblea della Lega delle Cooperative, il n. 2 dell'Ulivo afferma che ''i mercati stanno a guardare se siamo in grado di uscire dall'incertezza, quindi e' da escludere che dopo due mesi si vada di nuovo a votare. Se dopo due tentativi la legge elettorale non funziona, la ragione vuole che si cambi''.

Veltroni ha poi sottolineato la necessita' di ''un grande patto fra tutte le categorie sociali, con piu' soggetti di quanti hanno partecipato al tavolo della concertazione, con l'obiettivo di dare sostegno alla piccola e media impresa per creare maggiore occupazione''. Ha inoltre ribadito che la formazione e la scuola sono la priorita' del programma dell'Ulivo, ''mentre -ha aggiunto- sono sconcertato quando leggo che la destra, tra le priorita' degli sprechi da abolire, mette la legge per la tutela della maternita' e la cassa integrazione: siamo, 15 anni dopo, alle prese con un reaganismo all'amatriciana. Il modello di stato che lascia una bambina morire di tumore perche' non ci sono i soldi per curarla -sottolinea Veltroni- e' un modello che mi fa orrore''. (segue)

(Lio/As/Adnkronos)