OMOSESSUALI: CCD CONTRO L'ARCIGAY
OMOSESSUALI: CCD CONTRO L'ARCIGAY
GRILLINI, 'GIOVANARDI PIU' A DESTRA DI RAUTI'

Roma, 1 apr. (Adnkronos) - Botta e risposta tra l'Arcigay e il Ccd. ''Carlo Giovanardi dimostra di essere un analfabeta ed un reazionario fascistoide''. Cosi', senza mezzi termini Franco Grillini, presidente dell'associazione impegnata per il riconoscimento dei diritti civili delle coppie omosessuali, accusa il presidente del Ccd di avere una visione della Costituzione ''distorta, discriminatoria e razzista''. Secondo Giovanardi, infatti, sarebbe contro i principi contenuti in alcuni articoli della Carta, dare ''aiuti economici ed altri riconoscimenti particolari'' alle famiglie gay.

''Ognuno e' liberissimo di vivere come meglio crede e con chi crede -ha spiegato Giovanardi- ma senza mettersi in concorrenza con la famiglia della Costituzione e senza pretendere riconoscimenti da parte delle istituzioni. Arcigay ed Arcilesbica hanno scatenato una polemica fuori luogo attaccandoci per supposti atteggiamenti reazionari nei loro confronti. Noi, pero', siamo per il rispetto degli articoli costituzionali 29, 30 e 31 dove si riconoscono i diritti della famiglia come societa' naturale fondata sul matrimonio e laddove si prevede di agevolare con misure economiche la funzione della famiglia e l'adempimento dei compiti relativi con particolare riguardo verso le famiglie numerose''.(segue)

(Gia/As/Adnkronos)