POLO: FINI, LE SCELTE DI BERLUSCONI E DI DI PIETRO (2)
POLO: FINI, LE SCELTE DI BERLUSCONI E DI DI PIETRO (2)
LE ELEZIONI NON FINIRANNO IN PARITA'

(Adnkronos) - Fini non crede comunque ad un ruolo di Di Pietro come presidente del Consiglio super partes, nel caso che le elezioni del 21 aprile finissero con un risultato di parita', perche', ribadisce, l'esperienza del governo dei tecnici non deve ripetersi, ma occorre un esecutivo politico.

Il leader di An, e' in ogni caso convinto che le elezioni del 21 aprile non finiranno con un pareggio, anche perche', confessa a Giovanni Minoli prima di iniziare la registrazione del faccia a faccia che andra' in onda questa sera a 'Mixer', ''il risultato piu' scontato e' quello che non si realizza mai''. Il presidente di Alleanza Nazionale in particolare ritiene che ''negli ultimi 15 giorni gli italiani capiranno che la certezza della governabilita' e' nel Polo, perche' nell'Ulivo puo' essere annullata dal ruolo di Rifondazione Comunista. Gli indecisi voteranno per il Polo''.

E se non ci fosse un vincitore? ''Se non fosse cosi' l'unica cosa da fare e' rifare la legge elettorale e tornare a votare''.

(Sam/Gs/Adnkronos)