SCALFARO: BOSSI, SUL PRESIDENZIALISMO HA RAGIONE LUI
SCALFARO: BOSSI, SUL PRESIDENZIALISMO HA RAGIONE LUI

Roma, 1 Apr. (Adnkronos) - ''Ha ragione Scalfaro quando mette in guardia tutti gli italiani contro qualunque ipotesi di presidenzialismo, che, certamente programmato dal Polo di destra, annullerebbe in modo irreversibile il sistema parlamentare''. Lo afferma, nella consueta lettera settimanale, il leader leghista Umberto Bossi.

''Tale ipotesi - aggiunge Bossi - viene sollecitata dalla parte piu' conservatrice e centralistica dello schieramento politico italiano sfacciatamente fascista. Fini e' molto furbo. Manda avanti Berlusconi mentre lui, incappucciato nella tonaca di Alleanza Nazionale sta lavorando nel Mezzogiorno per far risorgere in Italia il presidenzialismo, sinonimo sfacciato di totalitarismo fascista. Perche' nel Polo di destra appaiono sempre piu' chiari, fatte le debite proporzioni, i contorni della infame diarchia che nel Ventennio fu rappresentata dal 'Re disertore' dell'8 settembre 1943 a Pescara e dal Duce spodestato da Hitler ma fondatore della Repubblica di Salo'''.

''Certo - prosegue Bossi - la diarchia Berlusconi-Fini, inquadrata nel Polo di destra, e' solo una caricatura. Ma alle volte le caricature rispecchiano una grottesca realta'. Il presidenzialismo di Fini, inserito nella risibile diarchia con Berlusconi, significherebbe la fine di ogni liberta' costituzionale, la resa a discrezione davanti alla infame rivincita repubblichina. Con un solo significato: la fucilazione, il carcere, il confino per qualunque avversario antifascista. La negazione di ogni liberta'''.

(Pol/As/Adnkronos)