ULIVO: ECCO PERCHE' SALTA CONFRONTO TV PRODI-BERLUSCONI-BOSSI
ULIVO: ECCO PERCHE' SALTA CONFRONTO TV PRODI-BERLUSCONI-BOSSI

Roma, 1 apr. (Adnkronos) - Non dipende da una defezione di Romano Prodi o di Walter Veltroni il mancato confronto tv che si sarebbe dovuto tenere a Tribuna Elettorale tra uno dei due leader del centro sinistra, contropposto Silvio Berlusconi e Umberto Bossi. Lo precisa una nota dell'ufficio stampa dell'Ulivo, che fornisce una ricostruzione dell'accaduto. ''Gia' dalla settimana scorsa -vi si legge- i Servizi parlamentari della Rai erano stati informati che Prodi e Veltroni erano impossibilitati a partecipare alla Tribuna a causa di precedenti impegni elettorali, ed era stato contemporaneamente comunicato che il rappresentante dell'Ulivo sarebbe stato l'on. Giorgio Napolitano''.

''Oggi, a poche ore dalla registrazione della trasmissione, ci e' stato comunicato che al posto dell'on. Berlusconi e dell'on. Bossi sarebbero stati presenti Marco Pannella e il sen. Giancarlo Pagliarini. L'unica cosa chiara che emerge da questa vicenda e quindi che, molto probabilmente, Bossi e Berlusconi hanno ritenuto non utile -per la pochezza delle argomentazioni o per qualche altro problema loro- confrontarsi con un autorevole e prestigioso rappresentante dell'Ulivo e della politica italiana''.

(Pol/Gs/Adnkronos)