ANIMALISTI: I RIPA DI MEANA RINGRAZIANO NANDO ORFEI
ANIMALISTI: I RIPA DI MEANA RINGRAZIANO NANDO ORFEI

Roma, 5 apr. (Adnkronos) - I coniugi Carlo e Marina Ripa di Meana, rispettivamente nei panni di parlamentare dei verdi e ambasciatrice italiana del Fondo internazionale per la protezione degli animali, ringraziano di cuore Nando Orfei. Con due comunicati distinti la coppia ha infatti ''espresso soddisfazione'' per ''la coraggiosa scelta'' del fondatore del circo italiano di abbandonare l'uso di animali selvatici negli spettacoli circensi.

''Per anni abbiamo manifestato davanti ai circi -dice Carlo Ripa di Meana- che sfruttavano e torturavano animali nei loro spettacoli. Siamo stati aggrediti, umiliati e offesi da chi riteneva che il circo non potesse sopravvivere senza l'uso degli animali. Ora constatiamo con soddisfazione che una grande famiglia circense ha deciso di rinunciare a questo uso''.

Dello stesso parere anche Donna Marina. ''Una scelta coraggiosa di civilta' -ha detto- che appoggio incondizionatamente a nome di tutti gli animalisti del mondo. Dopo le nostre lunghe e difficili battaglie contro lo sfruttamento cui sono sottoposti gli animali dei circhi, ritengo che la scelta di Orfei possa costituire una pietra miliare nella nostra lotta per vedere finalmente liberati tutti gli animali prigionieri sotto i tendoni''.

(Sin/Pe/Adnkronos)