PASQUA: PRANZO DI MAGRO PER IL PAPA
PASQUA: PRANZO DI MAGRO PER IL PAPA

Citta' del Vaticano, 5 apr. -(Adnkronos)- Pranzo pasquale di magro per Giovanni Paolo II. A causa del recente malessere che ha costretto il Papa a cancellare, alcune settimane fa, l'udienza del mercoledi', quest'anno, per il giorno di Pasqua, Wojtyla dovra' limitare la sua alimentazione. I medici infatti lo hanno messo a dieta: verdure, brodo, carne bianca e poco altro. Se negli anni passati amava mangiare salsiccia e uova sode, come vuole la tradizione pasquale in Polonia, ed anche abbacchio, stavolta dovra' accontentarsi dei piatti leggeri che gli cucinera' suor Germana, la cuoca del Papa, una delle suore polacche addette alla sua cura. Domenica il pranzo papale sara' quindi molto sobrio. Subito dopo l'Angelus, la benedizione urbi et orbi e il saluto ai fedeli fatto in piu' di quaranta lingue, Giovanni Paolo II si ritirera' nel suo appartamento dove consumera' un frugale pasto in compagnia dei suoi due segretari.

(Sin/Pn/Adnkronos)