RAI: PER ''GRUPPO DI CENTRO'' SIAMO AL ''CONTRORDINE COMPAGNI''
RAI: PER ''GRUPPO DI CENTRO'' SIAMO AL ''CONTRORDINE COMPAGNI''

Roma, 5 apr. (Adnkronos) - ''Dopo il referendum, ecco il ''Contrordine compagni'' e via con la nuova linea a testa bassa: tutto il contrario di cio' che serve al sistema radiotelevisivo pubblico e privato'': lo afferma una nota del ''Gruppo di centro'' dei giornalisti della Rai e di altre testate informative. ''Si puo' solo auspicare che D'Alema abbia semplicemente girato uno spot elettorale e che in seguito approfondisca i problemi dello sviluppo di questo settore industrialel cultuale, informativo, sociale, politico e istituzionale''. Per il ''Gruppo di centro'', inoltre, ''anche a chi lavora in Rai, ai vari livelli, dovrebbero essere date assicurazioni dai partecipanti alla contesa elettorale, ovvero certezze per un ruolo a tutto campo del servizio pubblico''.

(Com/Pe/Adnkronos)