ELEZIONI: BOSSI, HANNO GIA' FATTO L'ACCORDO
ELEZIONI: BOSSI, HANNO GIA' FATTO L'ACCORDO

Milano, 5 apr. (Adnkronos) - ''Roma-Polo e Roma-Ulivo hanno gia' fatto l'accordo. Sono uguali e governeranno insieme. L'unica opposizione sara' tra la Padania e Roma, tra l'assistenzialismo e il liberismo di chi lavora''. Lo ha affermato il leader della Lega Nord Umberto Bossi in un comizio a Baggio, quartiere periferico di Milano.

Il leader della Lega ha poi parlato del fisco affermando che ''l'evasione fiscale e' legittima difesa davanti ad uno stato di ladri. Gli autonomi non e' vero che evadono, lavorano e producono a differenza del Sud che viene salvato dall'assistenzialismo. Il padrone della Standa -ha aggiunto Bossi- non puo' essere certo l'uomo che aiuta i piccoli commercianti''.

Bossi ha poi detto che la crisi finanziaria italiana ''portera' sicuramente allo sfascio del Paese. Non entreremo in Europa, l'unica speranza e' che facciano un'Europa a 17 velocita'. In questo caso noi forse riusciremo ad entrare nell'ultima. I poli romani assistenzialisti ci porteranno alla rovina''. Quanto alle polemiche riguardo alla presunta frase di Berlusconi sulla rinuncia alla candidatura premier Bossi ha detto: ''non mi preoccupo di pettegolezzi di portineria. Io non frequento le portinerie di Roma, io lavoro con la gente della Padania''.

(Dra/Gs/Adnkronos)