ELEZIONI: VELTRONI, IL POLO SENTE CHE STA PERDENDO...
ELEZIONI: VELTRONI, IL POLO SENTE CHE STA PERDENDO...
''DRAMMATIZZA PERCHE' PENSA POSSA GIOVARGLI''

Roma, 5 apr. - (Adnkronos) - ''Il Polo punta alla drammatizzazione perche' sente che sta perdendo''. Walter Veltroni fotografa cosi', ai microfoni di 'Italia radio', il punto della campagna elettorale. ''La destra promette un futuro di conflitti sociali che il paese non puo' sopportare -afferma il numero due dell'Ulivo- Drammatizza perche' pensa che possa giovargli. Guardiamo alla questione delle riforme: ora dicono che vogliono farle da soli, ma pochi mesi fa Berlusconi ci disse che dovevamo scriverle insieme''. Il Polo sarebbe in difficolta' anche per la scelta del premier. ''Berlusconi ieri ha commesso una gaffe -segnala Veltroni- la leadership del Polo e' sede vacante. Lui e' come un medicinale: scade il 21 aprile alle ore 22. Oggi l'elettore del Polo non sa chi sara' il premier se il Polo vince''.

(Pol/Zn/Adnkronos)