RAI: FEDERPUBBLICITA' SU DICHIARAZIONI D'ALEMA
RAI: FEDERPUBBLICITA' SU DICHIARAZIONI D'ALEMA

Roma, 5 apr. (Adnkronos) - ''A quanto pare esiste un partito trasversale al quale non va giu' la pubblicita'': lo ha dichiarato Nevio Ronconi, presidente della Federpubblicita', associazione di operatori pubblicitari della Confesercenti. ''Anche Massimo D'Alema -spiega- dopo le tante dichiarazioni di Marco Taradash, presidente della Commissione di Vigilanza Rai-Tv, ritiene che sulle reti Rai non debba 'in futuro' esserci pubblicita'''.

''Si intravvede un atteggiamento culturale che considera la pubblicita' dequalificante dei programmi televisivi di una emittente pubblica'' prosegue ancora Ronconi. ''L'eliminazione degli spot assegnerebbe il monopolio della raccolta pubblicitaria alle reti private finalizzandola solo alla 'quantita' dell'audience televisiva''.

(Com/Pe/Adnkronos)