RAI: FINI, SBAGLIATA L'IMPOSTAZIONE DI D'ALEMA
RAI: FINI, SBAGLIATA L'IMPOSTAZIONE DI D'ALEMA

Roma, 5 apr. -(Adnkronos) - Gianfranco Fini considera sbagliata l'impostazione che Massimo D'Alema ha inteso dare alla soluzione del problema del riordino del settore radiotelevisivo pubblico. ''Non sono d'accordo con D'Alema -dice il presidente di Alleanza nazionale ai giornalisti nel corso del suo giro elettorale per le vie della Capitale- perche' credo che nel riordino del sistema televisivo la Rai debba mantenere la propria centralita'. Questo non vuol dire una politica che metta fuori mercato la concorrenza privata. Nell'ambito di un sistema televisivo europeo e moderno non si puo' smantellare la Rai''.

''Piu' che il conto delle reti -aggiunge Fini- occorre una legislazione che tenga conto del fatto che e' possibile trasmettere utilizzando tecnologie piu' avanzate di quelle attualmente utilizzate. Anche la sentenza della Corte Costituzionale fa riferimento al numero delle frequenze. Quindi il problema e' sempre quello di un riordino generale, non del numero delle reti. In ogni caso non sono disponibile a ipotesi di progressivo smantellamento del servizio pubblico''.

(Fer/Zn/Adnkronos)