RAI: GIULIETTI SU POLEMICHE D'ALEMA A MEDIASET
RAI: GIULIETTI SU POLEMICHE D'ALEMA A MEDIASET

Roma 5 apr. - (Adnkronos) - ''La presenza di Massimo D'Alema a Mediaset conferma che in caso di vittoria elettorale l'Ulivo cerchera' la piu' ampia intesa sulle nuove regole della Comunicazione. Ci chiediamo se la destra sia disponibile, da parte sua, a raggiungere un accordo, a cominciare dalle questioni del conflitto di interessi, all'Antitrust, alla riforma Rai. E' pronta la destra a rinunciare al principio di prepotenza secondo cui chi vince decide le regole per tutti, anche la stessa Costituzione?''. Se lo chiede, in una nota, il candidato dell'Ulivo, Giuseppe Giulietti.

''Per quanto riguarda la questione del nuovo assetto della Comunicazione il dialogo, avviato per ora da D'Alema, potrebbe proseguire, -aggiunge Giulietti- anche coinvolgendo altri leader sia del centro sinistra che del centro destra, a Saxa Rubra, sede degli studi dei Tg e dei Gr della Rai, altro luogo simbolo del mondo della comunicazione. Un incontro che dovrebbe coinvolgere anche gli altri soggetti del settore, dal terzo polo alle emittenti locali, che in questi anni sono stati massacrati dalla assenza di regole. Qualsiasi nuovo assetto dell'etere dovra' essere rivolto al futuro ed alle trasformazioni tecnologiche alle porte, ma non potra' mai in nessun caso essere punitivo, ne per il privato ne tantomeno per il Servizio pubblico''.

(Com/Zn/Adnkronos)