RAI: SANTORO (CGIL), ''OCCORRE IL RIASSETTO DEL SISTEMA''
RAI: SANTORO (CGIL), ''OCCORRE IL RIASSETTO DEL SISTEMA''

Roma, 5 apr. (Adnkronos) - Una riforma che superi l'attuale assetto duopolistico, adottando misure antitrust non limitate alla definizione del numero delle reti per ciascun soggetto. E' quanto ribadisce la Cgil in merito al dibattito sul sistema Tv.

Secondo la segretaria confederale Francesca Santoro ''occorre che si affermi un sistema autonomo dalle forze politiche, nel quale sia ridefinita e rilanciata la missione del servizio pubblico. Tale nuovo assetto dovra' essere sostenuto da una seria valutazione delle risorse complessive disponibili. Queste sono le condizioni per uno sviluppo e una diversificazione dell'intero settore. E' questo il quadro -conclude la dirigente della Cgil- che consente anche in prospettiva, di tutelare e valorizzare le professionalita' presenti all'interno della Rai e della Fininvest e in tal senso la Cgil si impegna ad operare''.

(Com/Pe/Adnkronos)