RAI: VELTRONI, SERVE EQUILIBRIO DINAMICO DEL SISTEMA
RAI: VELTRONI, SERVE EQUILIBRIO DINAMICO DEL SISTEMA

Roma, 5 apr. -(Adnkronos)- Per regolare il sistema televisivo ''occorre un accordo per via legislativa''. L'Ulivo non ha alcuna ostilita' verso i lavoratori della Fininvest, ''non li confondiamo con le opinioni di Berlusconi''. Quanto alla Rai, ''bisogna essere molto attenti e rigorosi a ragionare dentro lo scenario tecnologico in evoluzione, puntando a realizzare un equilibrio dinamico del sistema''. E' l'opiniomne di Walter Veltroni sul dibattito aperto dalla proposta del segretario del Pds Massimo D'Alema ieri negli studi Fininvest di Cologno Monzese. Una proposta che ha suscitato critiche nella Rai. ''Per quanto riguarda la Rai -dice ancora Veltroni nel corso di un filo diretto a 'Italia Radio' va visto l'equilibrio fra entrate, livelli occupazionali e capacita' di stare sul mercato''.

(Pol/Pn/Adnkronos)