GIUSTIZIA: REVOCATO SEQUESTRO EX PRESIDENTE POPOLARE NOVARA
GIUSTIZIA: REVOCATO SEQUESTRO EX PRESIDENTE POPOLARE NOVARA

Milano, 15 apr. (Adnkronos) - E' stato revocato il sequestro conservativo di beni mobili ed immobili di proprieta' dell'ex presidente della banca Popolare di Novara, Franco Bongianino, disposto fino alla concorrenza di 50 mld. La decisione e' stata assunta dal tribunale civile di Novara che ha accolto le richieste in tal senso presentate dai legali dell'ex presidente, Ennio Amodio, Mario Negri e Angelo Carlo Pelosi.

Il sequestro era stato applicato in risposta ad una azione di responsabilita' civile avviata dall'Istituto che sosteneva di essere stato danneggiato da un credito, concesso dal Bongianino a Florio Fiorini. Un finanziamento di 400 milioni di franchi svizzeri. Il tribunale di Novara ha ora pero' dichiarato carente di legittimazione attiva il ricorso della Banca Popolare di Novara, condannando lo stesso Istituto a pagare le spese processuali sostenute dall'ex Presidente.

(Cri/Pe/Adnkronos)