AN: ESECUTIVO PER NOVE ORE, POI FINI VA IN VACANZA
AN: ESECUTIVO PER NOVE ORE, POI FINI VA IN VACANZA
ENTRANO PACE E ARMAROLI, AL NORD SI CAMBIA ROTTA

Roma, 24 apr. (Adnkronos) - Un direttivo comune ai gruppi del Polo, l'inserimento di Carlo Pace e Paolo Armaroli nel vertice del partito, un rafforzamento della presenza politica e sociale al Nord che verra' definito attraverso una conferenza programmatica che si terra' nei prossimi mesi.

Queste le principali decisioni prese oggi dall'esecutivo politico di An. L'analisi del risultato elettorale, a quanto si apprende, e' stata fatta attraverso gli interventi di tutti i responsabili regionali del movimento. Due, in particolare, le questioni all'ordine del giorno: la crescita della Lega direttamente legata al mancato successo di An al Nord ed i tanti collegi persi al centro-sud a caua della contemporanea presenza della Fiamma di Rauti.

Per quanto riguarda il Nord, in particolare, e' stata decisa una accentuazione della presenza del movimento con tutte le sue strutture, accompagnata ad una ulteriore accelerazione in chiave sociale e popolare. Per quanto riguarda, in particolare, il Veneto, la straordinaria crescita della Lega e' stata spiegata da qualcuno con una ''scarsa'' incisivita' da parte della giunta regionale di centro-destra che ha finito per orientare la protesta verso il Carroccio.

Quanto ai rapporti con la Fiamma di Rauti e' stata ribadita la volonta' di non dar vita a nessun tipo di accordo. Fini ha ascoltato tutti gli interventi, quindi si e' preso quattro giorni di vacanza. La prossima settimana verra' probabilmente riunito un nuovo esecutivo in cui il leader di An presentera' nuove proposte operative.

(Rao-Fer/Gs/Adnkronos)