BERTINOTTI: DI NUOVO NEL 'MIRINO' DI AVVENIRE
BERTINOTTI: DI NUOVO NEL 'MIRINO' DI AVVENIRE
RIFONDAZIONE NON REPLICA PER NON FARE POLEMICHE

Roma, 24 apr. (Adnkronos) - Rifondazione Comunista di nuovo nel ''mirino'' del quotidiano dei vescovi. Dopo la nota pubblicata ieri in prima pagina dall'Avvenire nella quale venivano avanzati forti dubbi sull'alleanza di centro-sinistra perche' condizionata dal partito di Fausto Bertinott, oggi la testata cattolica ritorna a parlare di Rifondazione con una vignetta satirica nella quale appare (per la prima volta) Massimo d'Alema a colloquio con il suo angelo custode mentre tiene in mano una bilancia e pensa alla falce e martello della bandiera di Prc.

Il vignettista del Vaglio per sottolineare il ruolo del partito di Bertinotti nell'Ulivo ha immaginato un dialogo tra l'arcangelo Gabriele e d'Alema nel quale, l'angelo rivolgendosi al segretario del Pds gli fa notare che ''senza Rifondazione la bilancia non scende'', sottintendendo che il peso dell'Ulivo sulla bilancia e' condizionato dalla presenza di Rifondazione. Lo spirito dell'Avvenire non viene pero' colto dal segretario Bertinotti, che nonostante sia stato piu' volte tirato in ballo sia dall'Avvenire che dall'Osservatore, fa sapere che non intende intervenire per ''non fare inutili polemiche''.

(Gia/As/Adnkronos)