ELEZIONI: IL POLITOLOGO INGLESE, BIPARTITISMO ANCORA LONTANO (2)
ELEZIONI: IL POLITOLOGO INGLESE, BIPARTITISMO ANCORA LONTANO (2)

(Adnkronos) - Il politologo britannico ha anche polemizzato indirettamente con il suo collega americano Edward Luttwak. ''Ha cambiato mestiere? -ha detto- una volta non era esperto di strategie militari? A parte questo, come puo' affermare che gli italiani hanno votato come sudditi? Al contrario, l'elettorato del vostro paese, mai come questa volta si e' dimostrato cosi' elastico, desideroso di cambiamento''.

Quanto alle riforme, Hine si e' dichiarato scettico. ''L'interesse per questo tipo di dibattiti in Italia -ha commentato- appare sempre molto forte prima del voto. Dopo si stempera e viene archiviato. E' gia' successo ai tempi di Bettino Craxi''.

(Iac/Zn/Adnkronos)