PARLAMENTO: LA COMPOSIZIONE DEI GRUPPI DI CAMERA E SENATO
PARLAMENTO: LA COMPOSIZIONE DEI GRUPPI DI CAMERA E SENATO
A MONTECITORIO, PRIMO PDS (167), POI FI (123) E AN (93)

Roma 23 Apr. -(Adnkronos)- Sara' il gruppo del Pds-Sinistra Democratica quello piu' numeroso sia alla Camera che al Senato nella tredicesima legislatura. Sono infatti 167 (secondo i calcoli che si possono fare prima della scelta ufficiale di appartenenza dei parlamentari) i deputati che fanno riferimento alle liste del Pds, sotto le cui insegne, pero', oltre agli esponenti della Quercia, hanno corso anche Laburisti, Cristiano-Sociali e 'retini'.

Con la lista Popolari-Ud-Svp-per Prodi sono stati eletti 80 deputati (60 del Ppi, 7 dell'Unione Democratica, 3 della Svp e 10 vicini a Prodi). Rinnovamento Italiano conta 27 eletti alla Camera, i Verdi che ne hanno 14 e uno, Luciano caveri, e' il rappresentante dell'Union Valdotaine. Rifondazione Comunista porta a Montecitorio 35 rappresentanti, la Lega Nord 59. All'interno del Polo, il gruppo piu' numeroso e' quello di Forza Italia (123 deputati), seguito da An (93) e Ccd-Cdu (30). C'e' infine Giancarlo Cito, l'ex sindaco di Taranto, eletto con la Lega d'Azione Meridionale, che fa riferimento al centro-destra.

A Palazzo Madama, il gruppo che fa capo al Pds conta 100 senatori, i Popolari 30, i Verdi 14 e Rinnovamento Italiano 11. A questo numero bisogna aggiungere i due senatori della Svp, quello dell'Union Valdotaine ed un rappresentante del Partito Sardo d'Azione. I senatori della Lega sono 27, quelli di Rifondazione Comunista sono 11. Mentre Forza Italia ne conta 48, Alleanza Nazionale 43 ed il Ccd-Cdu 25 (16 della Vela e 9 dello Scudo Crociato). Ci sono infine un rapresentante della Lista Pannella Sgarbi ed uno del Movimento Sociale-Fiamma Tricolore.

(Rao/Zn/Adnkronos)