PRODI: L'ALBERO MAGICO DEL FRATELLO GIOVANNI
PRODI: L'ALBERO MAGICO DEL FRATELLO GIOVANNI

Pisa 24 apr. - (Adnkronos) - Nel giardino di casa ha un ulivo, piantato 26 anni fa: ''il simbolo di una pianta magica''. L'abitazione e' quella di Giovanni Prodi, fratello maggiore del prossimo Presidente del Consiglio. Giovanni risiede a Pisa, un po' in periferia. Una villetta di due piani con un piccolo giardino. E' un professore universitario in pensione, sposato e padre di cinque figli. E' giunto a Pisa nel 1963 dopo aver insegnato matematica negli atenei di Trieste e Milano, e da qui non si e' piu' mosso. Giovanni e' il primo dei nove fratelli Prodi. Ora sono rimasti in otto.

L'ultima volta che si sono ritrovati assieme, ricorda Giovanni, ''e' stata la vigilia di Pasqua nella nostra casa di Bebbio, i provincia di Reggio Emilia nei pressi di Scandiano, il nostro paese di origine''. ''E' stato un pranzo -aggiunge il professor Prodi- dove all'allegria si e' mischiata anche una certa preoccupazione, sia le emittenti della Rai che della Fininvest, avevano diffuso un dissenso che in realta' era stato meno eclatante di quello descritto. E Romano c'era rimasto male. Gli era apparso come pilotato, come pre-ordinato. Non gli sembrava chela televisione desse un'informazione completa sulla sua campagna elettorale''. (segue)

(Afi/Zn/Adnkronos)