RAI: MORELLO, CDA OPERARA' SOLO PER ORDINARIA AMMINISTRAZIONE
RAI: MORELLO, CDA OPERARA' SOLO PER ORDINARIA AMMINISTRAZIONE

Roma, 24 apr. - (Adnkronos) - Il Cda della Rai in questa fase di transizione assicurera' solo l'adempimento dell'ordinaria amministrazione dell'azienda. E' quanto sottolinea Giuseppe Morello, nella sua prima dichiarazione da presidente ''pro tempore'' della Rai, assunta oggi ''in qualita' di consigliere anziano e a seguito delle dimissioni che l'intero consiglio ha gia' rassegnato''. Morello dice poi di assumere l'incarico ''con lo stesso spirito di servizio che ha contraddistinto l'operato del consiglio in questi due anni''.

''In questa fase di transizione, in attesa delle determinazioni del nuovo Parlamento, il consiglio -prosegue il presidente della Rai- operera' unicamente per adempiere a quegli atti strettamente necessari per l'ordinaria amministrazione, assicurando la piu' ampia garanzia di equilibrio, indispensabile in questa delicata fase di passaggio politico ed istituzionale''.

Il neo-presidente ringrazia, a nome dell'intero cda, Letizia Moratti ''per il fondamentale ruolo che ha svolto nell'opera di risanamento e di rafforzamento della Rai nei suoi compiti istitutivi al servizio dell'intero paese e che rappresenta un formidabile rilancio del servizio pubblico, non solo sul piano nazionale ma anche sugli scenari internazionali. (segue) (Val/Zn/Adnronos)

null