RAI: MORELLO, DAI SERVIZI PARLAMENTARI ALLA PRESIDENZA
RAI: MORELLO, DAI SERVIZI PARLAMENTARI ALLA PRESIDENZA

Roma, 24 apr. - (Adnkronos) - Giuseppe Morello, 66 anni, e' giornalista professionista dal 1961 e ha svolto, ininterrottamente, la sua attivita' professionale in Parlamento per i servizi parlamentari della Rai all'epoca diretti da Jader Jacobelli. Di questa struttura informativa dell'azienda, il nuovo presidente della Rai e' stato direttore per un decennio, sino al dicembre del 94.

Chiamato a far parte del Consiglio di amministrazione di Viale Mazzini nell'ottobre del 95, Morello e' stato successivamente incaricato dal Cda di coordinare la commissione di studio per la elaborazione della Carta dell'informazione e della programmazione a garanzia degli utenti e degli operatori del servizio pubblico, emanata lo scorso marzo.

Tra gli incarichi ricoperti da Morello, quello di presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine dei Giornalisti italiani (dall'86 al 90) e, successivamente, quello di presidente del consiglio dell'Ordine di Roma. Attualmente e' componente del Comitato esecutivo dell'Ordine nazionale e responsabile del Coordinametno delle scuole di formazione al giornalismo riconosciute dell'Ordine. Di formazione cattolica, il presidente ''pro tempore'' del Cda Rai e' anche stato componente della Commissione per le provvidenze all'editoria della presidenza del consiglio dei ministri e componente della Commissione di studio del ministero dell'Universita' per la istituzione dei corsi di laurea in Scienze della comunicazione, nonche' del Comitato scientifico dell'istituto per la didattica e l'aggiornamento sulla comunicazione dell'Universita' di Trento.

(Val/Zn/Adnkronos)