CAMERE DI COMMERCIO: SI CAMBIA (4)
CAMERE DI COMMERCIO: SI CAMBIA (4)
IL REGISTRO DELLE IMPRESE, E QUELLO DEI PROTESTI

(Adnkronos) - Il Registro delle Imprese, che le Camere di Commercio hanno avviato da un paio di mesi, attua, in modo completo e moderno, il sistema di pubblicita' delle imprese previsto dal codice civile. Con un impianto normativo, pero', che, ''affrontato ora per la prima volta nella sua completezza, mostra anche -afferma il Segretario generale di Unioncamere- qualche antinomia e scarso coordinamento con le norme del Codice''.

Finora, il Registro, ha dato risultati soddisfacenti, avendo consentito, grazie all'impegno del personale, degli utenti, e dei professionisti, di far fronte ad oltre 250 mila richieste di iscrizione di atti e imprese, a circa 400 mila richieste di certificati, a oltre 300 mila richieste di visure. Tuttavia, ''sono emerse -denuncia Mastrobuono- alcune rigidita' delle procedure, che dovranno essere rimosse con apppositi interventi organizzativi, amministrativi, e anche legislativi.

LOTTA ALL'USURA

Infine, un annuncio. ''Prossimamente, la rete informatica delle Camere di Commercio ospitera' un altro importante registro, quello dei protesti, voluto dal legislatore anche per combattere all'origine un aspetto del fenomeno dell'usura. E per dare, comunque, ai cittadini, e alle imprese, uno strumento che assicuri un quadro di certezza di diritti''.

(Ctz/Gs/Adnkronos)