FISCO: LE PROPOSTE DELLA COMMISSIONE GALLO SU FEDERALISMO
FISCO: LE PROPOSTE DELLA COMMISSIONE GALLO SU FEDERALISMO
ARRIVA TASSA REGIONALE E ICI FLESSIBILE, VIA ICIAP E ILOR

Roma, 4 apr. -(Adnkronos)- Autonomia impositiva per le regioni, Ici flessibile per i comuni e tassa Rc auto alle province. Per contro abolizione di Iciap, Ilor, tassa partita Iva, Tosap, Tarsu, Imposta pubblicita' comunale, Tassa concessione comunale e Patrimoniale imprese. Sono queste, secondo quanto apprende l'Adnkronos, le principali proposte contenute nel rappoto sul federalismo fiscale predisposto dalla commissione istituita dal ministro delle Finanze, Augusto Fantozzi, e presieduta dall'ex ministro delle finanze Franco Gallo. Il rapporto, un Tomo di oltre 200 pagine, sara' con grande probabilita', la base di partenza della riforma fiscale del Governo Prodi e delinea un federalismo fiscale solidale, basato sulla semplificazione del sistema, l'equita' redistributiva e l'efficienza dell'amministrazione. Si opera un consistente spostamento dell'imposizione verso le regioni all'interno di una invarianza complessiva della pressione fiscale e tenendo conto dell'attuale quadro Costituzionale.

Ma vediamo le principali ipotesi avanzate dalla Commissione per le regioni i comuni e le province:

REGIONI: la parte piu' innovativa del rapporto riguarda proprio la fiscalita' regionale. Si propone di incrementare sensibilmente l'autonomia finanziaria delle regioni (attualmente al 12 per cento dopo la finanziaria '96) attraverso un mix di tributi propri e compartecipazioni a tributi erariali. In particolare viene proposta l'istituzione di una imposta regionale sulle attivita' produttive (Ipar o Traep) che dovrebbe sostituire Iciap, contributi sanitari, Tassa partita Iva, Ilor, Tassa salute e Patrimoniale imprese. (segue)

(Ric/Pn/Adnkronos)