TENNIS: MORTO GULLIKSON, PREPARATORE DI SAMPRAS
TENNIS: MORTO GULLIKSON, PREPARATORE DI SAMPRAS

Wheaton, 3 mag. (Adnkronos) - Tim Gullikson, l'allenatore del numero uno del tennis mondiale, Pete Sampras, e' morto ieri sera. L'uomo, di 44 anni era afflitto da tempo da un tumore al cervello. ''Io ho perso un vero amico e non solo un allenatore -ha dichiarato Pete Sampras- ma tutti noi abbiamo perso un grande uomo''.

''Ora -ha proseguito il campione, che nei tre anni di collaborazione con Gullikson ha vinto sette tornei del Grande Slam ed e' stato per tre volte primo nella graduatoria Atp- il mio pensiero e' rivolto alla moglie Rosemary ed ai figli Megan ed Erik''.

Come giocatore Gullikson vinse sedici titoli in doppio con il fratello Tom. Cessata l'attivita' agonistica inizio quella come allenatore, nel 1995, durante gli Open d'Austrialia fu colto da un malore e fu costretto a tornare a casa. Lunedi' prossimo i funerali a Wheaton.

(Stg/Gs/Adnkronos)