AUTO: AD APRILE IMMATRICOLATE 144 MILA VETTURE (+2,2 PC)
AUTO: AD APRILE IMMATRICOLATE 144 MILA VETTURE (+2,2 PC)

Roma, 10 mag. (Adnkronos) - Ad aprile sono state immatricolate 144 mila autovetture, con un incremento del 2,2 pc. sullo stesso mese del '95 durante il quale furono immatricolate 140.929 autovetture. Si registra pero' una flessione di 113 mila unita' (oltre il 44 pc in meno) rispetto allo stesso mese del 1992. I dati, diffusi dalla motorizzazione civile, sono commentati negativamente dall'Unione nazionale dei distributori di automotoveicoli.

''E' una primavera difficile per il mercato dell'auto -sottolinea l'Unrae in una nota- le elezioni, le feste, oppure l'inflazione i costi di manutenzione e di gestione o anche l'aumento del costo della benzina, l'aspettativa di conoscere l'entita' e la qualita' della manovra di aggiustamento, o ancora la continua attesa della prossima apparizione sul mercato di nuovi modelli e poi il diverso andamento territoriale del previsto sviluppo dell'economia italiana sull'entita' del quale non tutti sembrano concordare, sono probabilmente le cause che da mesi mantengono depresso il livello delle vendite di autovetture in Italia''.

Il primo quadrimestre dell'anno, ritenuto il piu' importante per il mercato automobilistico, si chiude quindi con un risultato complessivo stimato in 681.200 autovetture immatricolate contro le 671.500 dello stesso periodo dell'anno precedente (+1,45 pc). Secondo l'Unrae il risultato di questo primo periodo del 96 ''conferma le indicazioni di un mercato fermo sui ritmi che assicurano la sostituzione di una parte assai obsoleta di un parco circolante vecchio in attesa di risultati migliori che potranno essere assicurati soltanto quando verranno in qualche modo rimosse le condizioni che attualmente frenano i consumi''.

(Red/Gs/Adnkronos)