BORSA: A FIRENZE NASCE MERCATO MOBILIARE ITALIANA CENTRALE
BORSA: A FIRENZE NASCE MERCATO MOBILIARE ITALIANA CENTRALE

Firenze, 10 mag. (Adnkronos) - Nasce a Firenze il prossimo 10 giugno la ''Mercato mobiliare dell'Italia centrale'', una societa' pubblico-privata che gestira' le attivita' del Comitato locale per le quotazioni al nuovo mercato telematico per le piccole e medie imprese (Metim) per la Toscana, l'Umbria e le Marche.

Lo ha annunciato l'Unioncamere, con un comunicato, dopo che il Comitato provvisorio costituitosi presso la Camera di Commercio di Firenze ha dato il via libera alla nascita della societa'. ''Mercato mobiliare dell'Italia centrale'' e' la quinta societa' in Italia a partecipare al Metim, dopo la Sogemer (Emilia Romagna), la Mercato Mobiliare del nord-est, il Comitato locale sud-est (Puglia, Basilicata e Calabria) e il Metim nord-ovest (Piemonte, Liguria e Valle D'Aosta).

Alla societa' dell'Italia centrale aderiscono 45 enti tra Camere di commercio, istituti di credito, finanziarie regionali, associazioni di categoria, ordini professionali che daranno vita ad un capitale sociale superiore ad un miliardo. ''La sfida -ha affermato il presidente del Comitato provvisorio Alberto Carmi- e' quella di riuscire a collocare al Metim almeno 50 aziende su tutto il territorio nazionale entro l'anno''.

(Afi/As/Adnkronos)