OLIVETTI: DE BENEDETTI, TORNIAMO A GUADAGNARE CON I PC
OLIVETTI: DE BENEDETTI, TORNIAMO A GUADAGNARE CON I PC

Ivrea, 10 mag. -(Adnkronos)- ''Olivetti Personal Computers e' stato un grave cancro per l'azienda ma adesso abbiamo fatto, con ritardo, lo ammetto, un'operazione straordinaria in pochi mesi: grazie a Passera e' completamente cambiata la linea del management e il modello della Societa', dai 200 mld nel '95 di perdite, a fine aprile per la prima volta abbiamo guadagnato, anche se poco, nel settore Pc. L'obiettivo era di chiudere questo buco e nel '96 raggiungeremo l'obiettivo del break-even''. Cosi' ha disegnato la situazione del settore Pc il Presidente dell'Olivetti Carlo de Benedetti intervenendo nell'Assemblea in corso ad Ivrea.

In cifre, De Benedetti ha fissato cosi' il budget '96: 900 mila unita' vendute (720 mila nel '95), 2.700 mld di fatturato contro 2.185; costi operativi in calo del 10,4 pc, risultato operativo in crecita dell'1,1 pc e break even per il risultato ante imposte. Il tutto fondato sui dati del primo trimestre che ha visto un fatturato a 515 mld contro quello atteso di 464 mld. Quello che conta pero' e' il fatto che il risultato operativo e' tornato in positivo con marzo e quello ante imposte gia' con febbraio. Il primo per 1,7 mld il secondo per 0,4 cresciuto poi a 1,4 in marzo. Anche in aprile, a detta di De Benedetti, Olivetti Pc ha guadagnato.

(Car/Pn/Adnkronos)