P.A.: NEROZZI, UN PATTO PER RIFORMARE L'AMMINISTRAZIONE
P.A.: NEROZZI, UN PATTO PER RIFORMARE L'AMMINISTRAZIONE

Roma, 10 mag. -(Adnkronos)- Ripartire dall'accordo di luglio per costruire un ampio fronte di soggetti che hanno interesse al cambiamento della Pubblica amministrazione. E' quanto auspica Paolo Nerozzi, segretario generale della funzione pubblica Cgil, intervenendo ai lavori dedicati ai sindacati al Forum della Pubblica amministrazione.

''E' necessario adesso costruire un ampio fronte dei soggetti che hanno interesse al cambiamento -spiega Nerozzi- e riprendere l'idea di patto, di alleanza, che ha prodotto gli ottimi frutti dell'accordo di luglio. Poiche' la Pubblica amministrazione e' stata sempre un elemento di continuita' anche a fronte di sostanziali mutamenti, dobbiamo creare una soluzione di questa continuita'. La parola d'ordine di questa alleanza deve essere quindi -ha proseguito Nerozzi- le riforme dello Stato oltre il decentramento, superando le deleghe alle regioni''.

Insistendo ancora sull'idea dell'alleanza per riformare lo Stato e trovando sostanzialmente d'accordo anche le altre confederazioni, Nerozzi ha concluso sostenendo ''che un ampio arco di forze e' indispensabile per difendere lo stato sociale che deve essere mantenuto da uno Stato e da una Pubblica amministrazione riformati''.

(Rem/Pn/Adnkronos)