SAI: NEL '95 UTILE DI 90,3 MLD, RACCOLTA PREMI A +9,1 PC
SAI: NEL '95 UTILE DI 90,3 MLD, RACCOLTA PREMI A +9,1 PC

Milano, 10 mag.(Adnkronos)- Presenta una raccolta premi di 3.301 mld (+9,08 pc rispetto al '94) e un utile netto di 90,3 mld (89,5 mld nel '94) il bilancio '95 della Sai approvato oggi dal Cda. In aprticolare la raccolta nei rami Danni ammonta a 2.756 mld (2.514 mld del '94); nel ramo Vita -per il quale il comparto bancario-assicurativo e' stato sviluppato tramite le societa' del Gruppo- si sono raggiunti i 545 mld di lire (512 mld nel '94).

I premi del lavoro diretto italiano ammontano a 3.172 mld, con un incremento dell'8,5 pc, articolato in +8,19 pc a termini omogenei nei rami Danni e +10,17 pc nel ramo Vita. La somma complessiva dei sinistri pagati del lavoro diretto italiano (rami Danni) e' stata di 1.632 mld di lire, con un incremento del 10,05 pc sull'anno precedente.

Il risultato ordinario di 177,473 mld e' pari al 5,4 pc dei premi (187,252 nel '94), in calo a causa del lieve deterioramento del saldo tecnico legato all'incremento della sinistralita' nel ramo Auto dovuta ai maggiori flussi di circolazione generati dalla ripresa economica in atto in alcune aree e ad una lievitazione del costo medio per sinistro. In notevole crescita i proventi finanziari netti, pari a 630 mld (+18,2 pc); contenuto l'incremento delle spese generali, che rappresentano il 4,8 pc dei premi.

Quanto al bilancio consolidato, la raccolta premi ammonta a 3.852,3 mld di lire (+12,74 pc) con un utile netto di 92,1 mld (91 mld nel '94) e un patrimonio netto di 1.674,7 mld (al lordo delle quote di terzi), dopo aver proceduto al consoldiamento della Nuova Maa Assicurazioni. Nel corso dell'esercizio e' infatti stata portata a termine l'acquisizione del ramo d'azienda inerente il complesso assicurativo Maa Assicurazioni.

(Red/Lr/Adnkronos)