I FATTI DEL GIORNO. 3/A EDIZIONE (ORE 18.30): I TITOLI
I FATTI DEL GIORNO. 3/A EDIZIONE (ORE 18.30): I TITOLI

Roma, 28 mag. (Adnkronos) -

- Ucciso vicino a Parigi un ex vice ministro iraniano. Era un oppositore del regime degli ayatollah.

- Si e' dimesso il primo ministro indiano. Avrebbe dovuto guidare il primo governo nazionalista hindu.

- Alla Colombia il primato degli omicidi: oltre 70 al giorno.

- Matrimoni gay, via libera in Ungheria. Voto a larga maggioranza del Parlamento di Budapest.

- Lira entro l'anno nello Sme. Lo dice Prodi dopo l'incontro con il cancelliere Kohl.

- Lira in ripresa su marco e dollaro: balzo in avanti rispettivamente di 5 e 4 punti.

- La riduzione dell'orario di lavoro e' tra gli impegni prioritari del governo Prodi. Parola di Treu.

- Occupazione 'verde': l'Ocse assegna all'Italia la maglia nera.

- Forse 'saltano' gli scioperi di dopodomani di macchinisti e capistazioni. Burlando disponibile a incontrare i sindacati di categoria.

- Uno Bianca, confermate le condanne ai fratelli Savi. La decisione della Corte d'Appello di Ancona.

- Massi vince l'undicesima tappa del Giro d'Italia. Rebellin e' sempre maglia rosa.

- Veltroni in porta, Fini in difesa. Si delinea la formazione dei politici che il 7 giugno incontrera' i cantanti. (segue)

(Sin/Gs/Adnkronos)