ALBANIA: OPPOSIZIONE IN PIAZZA, DECINE DI FERITI
ALBANIA: OPPOSIZIONE IN PIAZZA, DECINE DI FERITI

Tirana, 28 mag. -(Adnkronos/Dpa)- Decine di persone sono rimaste ferite oggi in Albania negli scontri scoppiati con la polizia durante la manifestazione in Piazza Scanderbeg a Tirana organizzata dall'opposizione per contestare i risultati elettorali e denunciare i brogli commessi nelle consultazioni di domenica. A quanto e' stato riferito, le centinaia di poliziotti in assetto da antisommossa mobilitati per la manifestazione hanno impedito ai dimostranti di radunarsi nella piazza, assalendoli con i manganelli. Tra i feriti ci sono anche tre leader di Alleanza democratica e di Alleanza socialdemocratica, le due formazioni coalizzate con il Partito socialista (ex comunisti). Alle parlamentari di domenica, il Partito democratico del presidente Sali Berisha avrebbe conquistato il 65 per cento dei voti, risultato ottenuto -secondo le accuse dell'opposizione- con brogli, violenze e minacce.

(Nap/Pn/Adnkronos)