IRAN: EX VICEMINISTRO ASSASSINATO A PARIGI
IRAN: EX VICEMINISTRO ASSASSINATO A PARIGI

Parigi, 28 mag. (Adnkronos/Dpa)- L'ex viceministro iraniano Redza Mazlouman, 60 anni, e' stato assassinato in Francia nella sua abitazione di Creteil, alla periferia di Parigi. Esule in Francia, Mazlouman era stato membro del governo di Teheran ai tempi dello scomparso shah Reza Pahlevi ed era considerato vicino all'opposizione al regime della Repubblica islamica dell'Iran. La polizia francese informa che il cadavere di Mazlouman -trovato da un conoscente riverso su una sedia a dondolo nella suo appartemento al settimo piano di un edificio di Creteil- presentava tre ferite di colpi d'arma da fuoco, due all'addome e una al capo.

(Lun/Zn/Adnkronos)