USA: IL SINDACATO SFIDA L'UNIVERSITA' DI YALE
USA: IL SINDACATO SFIDA L'UNIVERSITA' DI YALE

New Haven (Connecticut), 28 mag. (Adnkronos) - Il sindacato americano ha mostrato i muscoli alla tradizionale, e certamente classista, cerimonia delle lauree della ''Yale University''. Oltre 4mila persone hanno infatti risposto all'appuntamento lanciato dal sindacato dei lavoratori a contratto dell'Universita' - segretarie, adetti alla mensa e alle pulizie cui vengono rifiutate le paghe sindacali - per una marcia di protesta per le strade di New Haven. La manifestazione e' avvenuta mentre al riparo delle mura coperte di edera - simbolo delle universita' che contano in America - dell'ateneo, che vanta 295 anni di vita, si svolgeva indisturbata la cerimonia ''graduation'' degli studenti della prestigiosa universita'. Fra i laureati d'eccezione, il cantante Paul Simon che ha ricevuto una laurea honoris causa.

A sostenere le richieste dei lavoratori dell'universita' - che non rinnova i contratti dal 22 gennaio scorso - sono arrivati in Connecticut i rappresentanti dei sindacati dei minatori della Pennsylvania e degli elettricisti di New York. ''La disputa e' ovunque la stessa: i datori di lavoro vogliono diritti illimitati per i contratti a termine senza assicurare le paghe sindacali'' ha dichiarato il minatore Andy Kmetz, sottolineando come ''nessun profitto e' sufficiente per i padroni di adesso''.

(Red/Gs/Adnkronos)