GIRO D'ITALIA '97: PRIMA TAPPA LIDO VENEZIA
GIRO D'ITALIA '97: PRIMA TAPPA LIDO VENEZIA

Venezia, 25 giu.(Adnkronos)- Le strade del Lido offrono un percorso tecnicamente molto adatto, oltre che di grande effetto spettacolare, per la tappa-circuito che aprira', il 17 maggio 1997, l'80^ Giro ciclistico d'Italia. E' questo il responso del sopralluogo compiuto nlla mattinata di oggi da Carmine Castellano, direttore del Giro e dai componenti lo staff tecnico, accompagnati dal capo di Gabinetto del sindaco di Venezia, Maurizio Calligaro. La partenza e l'arrivo della tappa avverranno sul Piazzale antistante la Casa da Gioco, il cui edificio ospitera' tutti i servizi di supporto, il cosiddetto ''Quartiertappa'" anche il Piazzale e la Casa da Gioco sono stati trovati idonei alle esigenze del Giro.

Prima del sopralluogo, Castellano e lo staff tecnico del Giro si erano incontrati a Ca' Farsetti con il sindaco di Venezia, Massimo Cacciari, con il quale avevano esaminato le numerose questioni poste dalla presenza a Venezia del Giro d'Italia; la 'carovana' si fermera' infatti in citta' tre-quattro giorni, e gli ellenamenti e l'ospitalita' interesseranno, oltre che il Lido, piu' in generale il territorio del Comune.

Il sindaco ha espresso la convinzione e l'auspicio che gli operatori economici, soprattutto gli albergatori, i ristoratori, gli esercenti, vorranno contribuire in modo concreto a promuovere e sostenere lo svolgimento della tappa con un impegno anche finanziario rapportato all'importanza della manifestazione e all'incremento del volume di affari che ne conseguira'.

(Red/Lr/Adnkronos)