TEATRO: ''PORCI CON LE ALI'', 20 ANNI DOPO SULLA SCENA
TEATRO: ''PORCI CON LE ALI'', 20 ANNI DOPO SULLA SCENA
IL TESTO DI RAVERA E LOMBARDO RADICE AL COMETA DI ROMA

Roma, 11 lug. -(Adnkronos)- Rocco e Antonia come i tre Moschettieri: vent'anni dopo, nuovamente sulle loro tracce. I protagonisti di ''Porci con le ali'', romanzo-culto della sinistra giovanile 'settantasettina', vengono riproposti a due decenni di distanza dall'uscita dell'opera prima di Lidia Ravera e Marco Lombardo Radice (luglio 1976, editore Savelli), non piu' sulle pagine di un libro ma sulle scene. La Ravera e Giovanni Lombardo Radice, fratello di Marco, ne hanno fatto una riduzione teatrale, rispettando pero' il cammino del tempo. I liceali Rocco e Antonia sono infatti una coppia trentenne (poco felicemente) sposata, con un figlio di 5 anni. E a vent'anni esatti dall'esame di maturita' ritrovano alla festa i vecchi compagni di studio, di sesso e di lotta politica.

''La commedia, con musiche ma non un musical - sottolinea il coautore e regista Giovanni Lombardo Radice - giochera' su due dimensioni temporali, saltando dai 18 anni del romanzo ai 38 anni della trasposizione teatrale. I personaggi descritti nel libro si ritrovano nella vecchia aula del 'Mamiani' per un 'come eravamo' dal bilancio disastroso. La migliore amica di Antonia, Lisa, e' una lesbica esibizionista emigrata in America; Marcello, il professore giovane, di sinistra, 'alternativo' e gay e' un assiduo frequentatore di salotti televisivi; Laura, la 'bonazza' della classe, nota ninfomane, e' la plurimiliardaria e pluridivorziata che organizza la festa; il 'freakettone' Alberto si e' trasformato in un commercialista ossessionato dall'Irpef; la 'spinellista' Ornella e' un alfiere della famiglia, madre perennemente incinta. Ma ci sono anche gli 'immutati' come Cinzia e Peter, incapaci e inconcludenti come lo erano da giovani''.

Il cast, che rispecchia rigorosamente l'anagrafe dei personaggi, frutto di un'attenta selezione basata sulla triplice capacita' di recitare, cantare e ballare, vede nei dieci ruoli principali del romanzo Pierluigi Gallo (Rocco), Stefania Orsola Garello (Antonia), Bianca Maria Lelli (Lisa), Sergio Basile (Marcello), Alida Mancini (Laura), Patrizio Cigliano (Carlo), Stefano Ricci (Roberto), Simonetta Cartia (Cinzia), Sebastiano Vinci (Peter) e Cristiana Polegri (Ornella). Le scene sono firmate da Alessandro Chiti, i costumi da Lia Morandini, le coreografie da Nicola Fuiano e le musiche originali, per le quali sara' prodotto anche un cd, da Francesco Marini. La produzione porta la triplice firma della Societa' per Attori, dell'Osi e del Teatro della Cometa, dove lo spettacolo debuttera' - segnando anche l'inizio della nuova stagione romana - il 10 settembre, per rimanervi otto settimane. Gia' fissate altre nove tappe, fra cui quella di Milano, al Teatro Ciak dal 2 all'8 dicembre. (segue)

(Bon/Pn/Adnkronos)