BOSSI: 15 SETTEMBRE DICHIARAZIONE INDIPENDENZA PADANIA (3)
BOSSI: 15 SETTEMBRE DICHIARAZIONE INDIPENDENZA PADANIA (3)

(Adnkronos) - ''Come fece Gandhi arriveremo al mare, la catena umana lungo il Po arrivera' al mare, metteremo le mani nell'acqua e vedremo che quando questa si asciuga il sale resta sulla pelle, come e' possibile quindi che qualcuno ne abbia il monopolio?! Allo stesso modo non c'e' nessuno che possa avere il monopolio della liberta', neppure Roma'', ha affermato Bossi.

''Qualcuno si puo' illudere che vi possa essere una via poco democratica per fermare la storia, puo' cercare di stringere il controllo sui giornali, sulla comunicazione -ha proseguito il leader della Lega- noi dobbiamo fare il contrario, dobbiamo parlare con la gente. Presto ci saranno gli strumenti per farlo, impediremo che il sistema dell'informazione si blindi''.

Bossi, proprio nell'ultimo passaggio del suo discorso ha tenuto a fare un distinguo fra il comitato di liberazione padano e la Lega: ''una cosa e' la Lega, un'altro il comitato di liberazione. La Lega e' a Roma, lavora nel sistema istituzionale -ha concluso- per cercare di non fare andare a picco il Paese. Il presidente del Consiglio dovra' venire a trattare qui, a Mantova''.

(Car/As/Adnkronos)