CONCORSI: BERLINGUER, DIFENDERO' MIA PROPOSTA (2)
CONCORSI: BERLINGUER, DIFENDERO' MIA PROPOSTA (2)

(Adnkronos) - Berlinguer ha negato che esista un qualsiasi problema legato al valore legale del titolo di studio: ''nel privato il problema non esiste perche' assume chi vuole mentre per il pubblico, che assorbe la maggior parte dei laureati, c'e' bisogno di rivitalizzare i concorsi. Ne parla anche la Costituzione''.

''C'e' poi il problema delle tasse studentesche. Credo -ha affermato il ministro della Pubblica Istruzione- si possa introdurre un sistema maggiormente proporzionale per favorire i meno abbienti e i piu' meritevoli''. Concludendo l'incontro Berlinguer ha ribadito la sua intenzione di ''introdurre l'obbligo scolastico a 16 anni e fare una legge sulla parita' scolastica''.

(Dra/Pe/Adnkronos)