SVIZZERA: MORTO LO STORICO J.R. VON SALIS
SVIZZERA: MORTO LO STORICO J.R. VON SALIS

Zurigo, 16 lug. (Adnkronos) - E' morto domenica sera all'eta' di 95 anni Jean Rudolf von Salis, storico e commentatore svizzero divenuto famoso durante la seconda guerra mondiale per la sua ''Cronaca mondiale'' trasmessa dall'emittente elvetica di Beromuenster ed ascoltata su onde medie in tutta Europa, soprattutto in Germania ed in Austria, dove imperversava la censura nazionalsocialista. Nato a Berna nel 1901 da una famiglia nobile dei Grigioni, docente di storia presso il Politecnico federale di Zurigo, von Salis divenne, nel dopoguerra, rappresentante della Svizzera presso l'Unesco e presidente della fondazione Pro Helvetia. Europeo e cittadino del mondo, autentica ''voce della Svizzera'' negli anni piu' bui del Continente, egli si e' battuto fino all'ultimo contro la tentazione isolazionistica della Confederazione e per il suo attivo inserimento nella comunita' internazionale.

(Nor/Pe/Adnkronos)