PREMI: A GELA IL ''SILENO D'ORO''
PREMI: A GELA IL ''SILENO D'ORO''

Gela (Caltanissetta), 20 lug. -(Adnkronos)- Dodici personalita' della cultura, dell'impresa, della scienza e della societa' civile si incontrano a Gela per testimoniare la propria fiducia nella capacita' di riscatto e di rinascita della Sicilia e del Mezzogiorno e per confrontarsi su un progetto di recupero e di ricostruzione del tessuto sociale ed economico della citta' siciliana.

L'occasione e' costituita dal dibattito al quale domani sera prenderanno parte i dodici vincitori del ''Sileno d'Oro'', il premio che negli anni Sessanta venne assegnato fra gli altri a Leonardo Sciascia, Salvatore Quasimodo, Ercole Patti e Renato Guttuso. Al dibattito parteciperanno il 'guru' della comunicazione Derrick de Kerckhove, lo storico Denis Mack Smith, lo psichiatra Vittorino Andreoli, il presidente dell'Eni e dell'Agip Guglielmo Moscato, la poetessa Alda Merini, i giornalisti Aldo Forbice, Igor Man, Giovanni Russo e Sergio Zavoli, lo scrittore Aldo Rosselli, il pittore Carlo Montarsolo e il fondatore della comunita' ''Incontro'' don Pierino Gelmini.

I premi, attribuiti dal Comune di Gela su proposta di un comitato scientifico presieduto dall'editore Giuseppe Costa, saranno consegnati ai vincitori domani pomeriggio dal sindaco Franco Gallo, alla presenza del presidente dell'Assemblea regionale siciliana Nicola Cristaldi.

(Sin/Pn/Adnkronos)